PROGETTO

 

Il "Referente per l'Energia" è una nuova figura professionale che ha competenze su tutti gli aspetti di settore:

 

  • Gestire problematiche tecniche;
  • Applicare correttamente le normative ad emanazione Europea, Nazionale, Regionale;
  • Gestire l'energia in un'ottica di sviluppo sostenibile puntando alla riduzione dei costi e dei consumi, promuovendo la produzione da fonti rinnovabili e l'efficienza energetica di impianti e strutture;
  • Promuovere l'applicazione e lo sviluppo delle tecnologie di interesse,
  • Favorire il coordinamento tra mondo scientifico, istituzioni, e mercato dell'offerta,
  • Informare l'utenza sull'evolversi di norme, leggi, dispositivi d'incentivazione, tecnologie disponibili, opportunità tecniche ed economiche
  • Diffondere la conoscenza e l'informazione presso l'utenza, qualificando la domanda di energia a valori, livelli e contenuti inquadrabili in un'ottica di sviluppo compatibile.
  • Il percorso formativo costituisce, altresì, l'occasione di diffondere una nuova cultura dell'energia, sensibilizzando il dipendente pubblico sui vantaggi derivanti dall'uso delle fonti rinnovabili e dall'adozione di corrette politiche e soluzioni di progettazione, gestione e manutenzione di edifici ed impianti energetici.
  • I TEMI TRATTATI

    1. “Politiche, Incentivi e Mercato del settore energetico”
    2. “Energia Solare Fotovoltaica”
    3. “Energia Elettrica da fonti rinnovabili non fotovoltaiche”
    4. “Energia Solare Termica”
    5. “Energia dalle Biomasse”
    6. “Pompe di calore”
    7. “Impianti termici”
    8. “Efficienza energetica in edilizia”
    9. “Diagnosi energetica in edilizia civile”
    10. “Efficienza energetica della pubblica illuminazione”
  • Modalità di erogazione

    Il corso, nella sua struttura standard, sarà erogato con l'ausilio della piattaforma (FAD) e-learn Enea. Gli utenti iscritti dovranno completare il percorso formativo in un arco temporale di 7 mesi, a partire dall'erogazione delle credenziali d'accesso alla FAD.

     

    L'esame di valutazione e l'elenco dei partecipanti promossi

    Al termine del corso on-line è previsto un test, in autovalutazione, di verifica generale dell'apprendimento, strutturato in forma di questionario a risposta multipla. L'esecuzione del test dà diritto al rilascio dell'attestato di superamento.

     

    La flessibilità dei corsi e-learn

    L'evoluzione di tecnologie sempre più innovative consente di utilizzare il web per scopi didattici, favorendo la nascita di nuove metodologie nella fruizione dei programmi formativi.

     

    Le piattaforme di formazione a distanza(FAD), per esempio, sono dei sistemi che permettono la creazione di aule virtuali alle quali gli allievi si collegano per fruire dei contenuti didattici messi a loro disposizione.

     

    Docenti ENEA, altamente specializzati, hanno prodotto contenuti didattici multimediali utilizzabili per sistemi FAD.

  • a chi è rivolto il Corso

    Global Power promuove la formazione

    per i dipendenti delle PA in fornitura.

     

    Il corso è organizzato in collaborazione con

    E-Globalservice S.p.A. ed ENEA (Agenzia Nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile), che ha curato i contenuti scientifici.

© 2017 Global Power S.p.A.

Sede legale: Corso Porta Nuova, 127 - 37122 Verona | C.F. P.Iva e Reg. Imp. di Verona 03443420231 | C.s. € 1.500.000,00 i.v.

Privacy & Cookies